Risotto con broccolo fiolaro

Mondare e lavare accuratamente i broccoli fiolari, avendo l’accortezza di eliminare la parte più coriacea dei gambi. Suddividerli in fioi (= figli). Tuffare i fioi in una pentola di acqua bollente salata, sbollentarli per 5 minuti, quindi scolarli e tritarli grossolanamente. Mondare e tritare finemente gli scalogni e farli appassire in una casseruola con poco olio extravergine di oliva. Aggiungere il riso e farlo tostare per qualche minuto. Aggiungere progressivamente il brodo bollente, secondo la classica procedura del risotto e cucinare per 10 minuti. Aggiungere i broccoli tritati e portare a cottura aggiungendo progressivamente il brodo. Togliere dal fuoco e mantecare col burro e il Grotte di Montegalda o Asiago, precedentemente fatto a dadini. Servire immediatamente.

Utilizziamo i cookie per assicurarvi la migliore esperienza sul nostro sito.
Ok