Torta di fichi e mandorle

. 250g di fichi secchi,
. 100g di uvetta sultanina,
. 100g di mandorle,
. 12 gherigli di noci,
. pane grattugiato, malto (di riso o di mais),
. buccia di un limone,
. cannella in polvere

Sciacquate i fichi secchi (privati del picciolo), l’uvetta sultanina e copriteli d’acqua per circa 2 ore. Scolateli (potete utilizzarla l’acqua come bevanda dol-ce calda o fredda), frullate i fichi, l’uvetta, le mandorle ed aggiungete all’impasto il pane grattugiato, la cannella, la buccia di limone a scagliette. Ole-ate una tortiera e distribuite sul fondo un po’ di pane grattugiato. Versate l’impasto, livellate la superficie aiutandovi con un cucchiaio bagnato e cuocete in forno per circa 20 minuti a 180° C. Spennellate la torta con il malto e decora-tela con i gherigli di noci interi o frantumati.

Utilizziamo i cookie per assicurarvi la migliore esperienza sul nostro sito.
Ok